La famiglia di Paolo Zen e Assunta Favaro

cliccare sulle foto per ingrandirle.
Nell'impossibilitā di ottenere la liberatoria per la pubblicazione delle immagini di persone che compaionoin queste foto, molte delle quali difficilmente raggiungibili o defunte, possiamo oscurare il volto di chi non desidera comparire su questo sito.
Assunta Favaro (1910-1968) a scuola
Anni Trenta: Assunta con le amiche
Assunta e Paolo fidanzati
Paolo a militare
Paolo Zen (1911-2007)
Assunta e Paolo sposi
Assunta con il piccolo Zino (15 giugno 1937)
ottobre 1943
Paolo e Assunta vendemmiano
Zino a scuola
26 aprile del 1945: truppe partigiane in piazza Cavour; Paolo č in prima fila
Paolo e il fido cane nell'orto
Paolo e l'inseparabile moto nel "cortile degli spagnoli"
Paolo e Assunta presso l'orto
settembre 1967: Paolo al lavoro nel vagone postale
matrimonio del figlio Zino
Assunta con il nipotino
l'ultima foto insieme
20 agosto 1933: Paolo al S. Monte di Varallo
Paolo da giovane aveva la passione per la bicicletta (1935)
Poi viene la passione per le bocce. 1955: coppa Cittā di Alessandria
Inverno del 1958: si gioca anche con la neve
giugno 1970
Da uomo maturo e fino alla vecchiaia si č dedicato con passione alle bocce. Ha giocato e vinto molto.
Gargallo 1970: allegro in compagnia, sempre pronto alle sfide
il cappotto comportava un bacio alla "Fanny" dipinta da Italo Stara
negli anni Settanta e Ottanta Paolo č presidente della bocciofila
1971: Paolo con Pierino Tosi
1975: Paolo con Carlo Bianco, presidente onorario della bocciofila
Presidente e il vice presidente Lamberto Rossetti premiati per la loro attivitā
momenti di festa con i bocciofili
momenti di euforia tra Paolo e Lamberto
Coppia di vecchietti durante il Palio del 1994
Paolo a 82 anni gioca ancora da bocciatore
1970: pranzo sociale dei bocciofili e amici
Gita sociale con gli amici bocciofili
Cervinia, agosto 1977
26 luglio 1992
Paolo era di compagnia e amava divertirsi come un ragazzo.
Nel Carnevale del 1973 č mascherato a Borgosesia
Nel 1985 č al Carnevale di Veveri