Chiesa di San Filiberto
PELLA

L'antica chiesa di San Filiberto sorge sulla riva occidentale del lago d'Orta, fra Alzo e Pella. Venne donata dal vescovo Gualberto ai Canonici dell'Isola nel 1039, ed pertanto considerata fra le pi antiche chiese appartenenti alla Pieve di San Giulio.

Dell'impianto romanico rimasto intatto soltanto il campanile (datato tra il 1075 ed il 1100), a pianta quadrata, edificato davanti alla facciata della chiesa.

Il materiale di recupero: ciottoli alluvionali, disposti in modo irregolare con qualche frammento di laterizio e soltanto negli spigoli si notano pietre squadrate.

Le aperture sono strette: appaiono sottili feritoie nella parte bassa, mentre nella parte alta si aprono bifore con capitelli a stampella ed archivolto in mattoni.

Gli ultimi due piani presentano archetti pensili a gruppi di quattro, composti da conci di pietra. La chiesa, ampiamente restaurata e rimaneggiata alla fine del XVI secolo, si presenta ad aula unica absidata con facciata a capanna.

Nel corso del XVIII secolo viene eliminata l'abside originaria e sostituita con una costruzione che amplia l'edificio, dando un'impronta architettonica, del tutto nuova rispetto all'originale romanica. Di quella stessa epoca sono le cappelle della Via Crucis, che circondano la Chiesa.